W3vina.COM Free Wordpress Themes Joomla Templates Best Wordpress Themes Premium Wordpress Themes Top Best Wordpress Themes 2012

“2Night”: il nuovo film di Ivan Silvestrini con Matilde Gioli e Matteo Martari

cinemaDopo il film d’esordio, “Come non detto”, Ivan Silvestrini ha assoldato Matilde Gioli e Matteo Martari per la sua seconda prova da regista, “2Night”. La pellicola, presentata nella sezione Panorama alla Festa del Cinema di Roma 2016, è il remake dell’omonimo film israeliano di Roi Werner, ambientato a Tel Aviv e uscito nel 2011. Silvestrini, invece, sposta i fatti a Roma, raccontando la storia di due ragazzi che s’incontrano in una discoteca della Capitale e subito scatta l’attrazione e, quella che sembrava solo una storia di sesso di una notte, si trasformerà in qualcosa di più profondo. La sceneggiatura di questo godibile road movie ambientato tutto in una notte e fatto di scoperte, desideri e condivisione di pensieri, è stata curata dal trio formato da Antonio Manca, Marco Danieli e Antonella Lattanzi e, per vederlo al cinema, dovremo aspettare fino al 25 maggio.

È un venerdì notte a Roma. In un locale di uno dei quartieri più vivi della città, due sconosciuti s’incontrano. Entrambi hanno circa trent’anni, sono soli e in cerca di qualcuno con cui passare la serata e forse, chissà, anche la notte. Lei chiede un passaggio e lui accetta di accompagnarla in macchina fino all’altro capo della città. Eccoli insieme che si fanno largo attraverso la notte. Lei è il prototipo della ragazza consapevole e autonoma, decisa, in questa serata che anticipa l’estate, a regalarsi una notte di sesso con uno sconosciuto, per poi, domani, continuare, più forte e sicura di sé, la sua vita senza legami. Lui sembra incarnare il trentenne di oggi, piuttosto timido, più calmo e riflessivo e con una strana inquietudine. Per arrivare all’abitazione, i due viaggiano attraversano i diversi quartieri di Roma: da quelli più alla moda, densi di locali, ai più residenziali, al centro storico, fino ad arrivare ai quartieri più periferici. Una volta giunti nelle vicinanze di casa di lei, i due non riescono però a trovare parcheggio. Più il tempo che sono costretti a trascorrere in macchina e a conversare si dilata, più il destino di quella notte sembra condurli in una direzione inaspettata. Sarà una notte di solo sesso per poi scordarsi l’un l’altro appena dopo o un sentimento nascente e imprevisto cambierà i loro destini?

Il cast
Gli attori scelti da Silvestrini, e sui quali è imperniata l’intera pellicola, sono Matilde Gioli (Lei), Matteo Martani (Lui) e Giulio Beranek (ex di lei).

Le curiosità sul film che dovete sapere
1. Il regista, attraverso il film, ha avuto l’occasione di raccontare con cruda delicatezza i pensieri, i dubbi e le paure dei trentenni occidentali di oggi.

2. Matilde Gioli ha preso parte a film come “Il capitale umano”(2014), “Un posto sicuro”(2015) e “Mamma o papà”(2017) ma, ultimamente, il pubblico l’ha amata per il ruolo di Elena Franza nella miniserie di Rai Uno, “Di padre in figlia”, diretta da Riccardo Milani.

3. Le musiche del film sono state composte da Marco Jacopo Bianchi e Saverio Martucci.cinemafanpage

Attualità

Cronaca

Powered By AK Featured Post

Spettacolo

NEWS FR

NEWS UK

NEWS ES

La Verità

Maurizio Belpietro

commenti

commenti
graphics-unicef-842824

ANTI VIOLENZA

numeroverdeBanner

SALUTE

panteon

Sport

© 2017 Almaghrebiya. All Rights Reserved. Accedi - Designed by Gabfire Themes