Attesa per l’annuncio sui messaggeri dell’universo

Grande attesa in tutto il mondo per l’annuncio sulla nuova astronomia, quella multi-messaggero basata su segnali di tipo diverso e inaugurata nel 2017 con l’osservazione della luce e delle onde gravitazionali generate dalla collisione di due stelle di neutroni. Quei segnali erano stati catturati dai rivelatori di onde gravitazionali Ligo e Virgo e da 70 telescopi.

L’annuncio è atteso alle 17.00 italiane, nella conferenza stampa della National Science Foundation degli Stati Uniti che trasmettiamo l’evento in diretta sul canale Ansa Scienza e Tecnica.  Riguarda un nuovo e importantissimo passo in avanti in questo nuovo modo di osservare l’universo, basato sui raccolti dall’osservatorio per i neutrini IceCube, sotto i ghiacci dell’Antartide. Ansa