Ecco le migliori App del 2018, secondo Apple

 Una delle frasi cult di questa WWDC 2018campeggiava sugli schermi giganti del McEnery Convention Center durante il discorso introduttivo di Tim Cook. Ed era rivolta agli sviluppatori di tutto il mondo: «Benvenuti a casa». L’evento di Apple, in scena a San Jose, è del resto interamente dedicato agli uomini del codice. Tanto che al suo interno la casa di Cupertino celebra gli Apple Design Awards, premiando le capacità artistiche e le competenze tecniche di sviluppatori che rappresentano l’eccellenza in fatto di design, innovazione e tecnologia sulle piattaforme Apple. Nessun italiano tra i vincitori del premio di quest’anno. Ma l’Europa è presente in larga misura, con Austria, Danimarca, Finlandia, Olanda e Turchia.

«Le app che hanno vinto quest’anno sono davvero innovative e fonte di ispirazione, così come gli sviluppatori che le hanno create – ha dichiarato Ron Okamoto, vice president Worldwide Developments di Apple. – Gli Apple Design Awards sono stati il trampolino di lancio per sviluppatori che hanno creato app molto amate sull’App Store, come Procreate, Zova, djay Pro e Monument Valley, e siamo certi che anche i vincitori di quest’anno continueranno questa tradizione».

Ed eccole le app vincitrici dell’Apple Design Award 2018:
Florence (Australia) – Florence è un libro di racconti interattivo che fonde elementi del gaming e dei fumetti per esplorare le gioie e i dolori dell’innamoramento. Con una colonna sonora specifica, una grafica disegnata a mano e una storia emozionante.

Agenda (Olanda) – Agenda adotta un nuovo approccio al prendere appunti su Mac, grazie alla combinazione di scrittura, calendario e task manager in una timeline che offre un’immagine chiara del passato, del presente e del futuro. Il design minimalista è caratterizzato da un’elegante tipografia, una potente ricerca e navigazione attraverso note, progetti e strumenti tra cui iCloud sync e Handoff.

iTranslate Converse (Austria) — iTranslate Converse trasforma iPhone e Apple Watch in un dispositivo di traduzione bidirezionale. Il design semplice consente conversazioni naturali in 38 lingue, funziona offline e rileva automaticamente la lingua corretta utilizzata offrendo una traduzione rapida.

Calzy 3 (India) – Calzy 3 è una calcolatrice altamente personalizzabile che utilizza molte tecnologie iOS per offrire diverse funzioni: Multitasking, Face ID e Touch ID per visualizzare in privato cronologia e preferiti salvati; Drag & Drop per condividere risultati in altre app; integrazione di iMessage, ricerca Spotlight per i risultati salvati fra i preferiti; iCloud Sync e Handoff, per aiutarti a eseguire calcoli matematici giornalieri in modo più elegante.

Alto’s Odyssey (Canada) — Alto’s Odyssey è un viaggio infinito nel sandboarding con un gameplay intuitivo e un utilizzo del 3D Touch e del feedback aptico, oltre ad avere artwork interessanti e un design ottimizzati in Metal e una colonna sonora rilassante e coinvolgente.

Oddmar (Turchia) — I livelli disegnati a mano e una colonna sonora cinematografica sono caratteristiche peculiari di questo gioco a scorrimento laterale a tema Vichinghi con valori di produzione che competono con i film d’animazione. Oddmar presenta un gameplay ottimizzato per i comandi touch.

Frost (Austria) — Frost è un puzzle game a forma libera in cui i giocatori disegnano percorsi per guidare sciami di particelle in modi stranamente rilassanti. La tecnologia Metal anima in modo fluido decine di migliaia di spiriti che si affollano contemporaneamente sullo schermo.

Bandimal (Finlandia) — Bandimal è un software per comporre musica a misura di bambino che sostituisce gli strumenti con animali stilizzati, permettendo ai bambini di sperimentare la creazione di melodie e ritmi in modo divertente e unico. Il focus è sulla creatività: niente note, niente accordi, niente regole, niente spartiti.

Playdead’s INSIDE (Danimarca) — INSIDE è un rompicapo platform che è stato ottimizzato per iPhone, iPad e Apple TV. Hanno colpito i suoi effetti visivi, il sound design e gli enigmi intelligenti.

Triton Sponge (USA) — Triton Sponge è un’innovativa app per iPad utilizzata nelle sale operatorie per calcolare rapidamente e tenere traccia delle perdite di sangue raccolte dalle spugne chirurgiche e dai contenitori di aspirazione. L’app utilizza tecnologie iOS come Core Image e Map Depth Map per rilevare spugne, così come Core ML e il machine learning per eseguire complessi calcoli sulla perdita di sangue per migliorare la cura del paziente.ilsole24ore