Lite in ufficio Anagrafe a Roma, stacca orecchio a morsi a un uomo

Al culmine di una lite in un ufficio dell’Anagrafe di Roma, in zona Portonaccio, ha staccato a morsi il lobo di un orecchio a un uomo e quindi è fuggito. L’aggressore sarebbe intervenuto per difendere la moglie, che stava litigando con un’altra persona a quanto pare per motivi di fila. TGCOM24 Il ferito è stato soccorso e portato in ospedale, mentre la polizia sta cercando di rintracciare l’aggressore.