Turchia, 5.000 migranti fermati in 7 giorni

Le autorità turche hanno fermato nell’ultima settimana 4.687 migranti e rifugiati che tentavano di attraversare illegalmente le frontiere con l’Unione europea o di entrare illegalmente nel Paese. Tra questi, 444 sono quelli intercettati in mare. Lo rende noto il ministero degli Interni di Ankara. ansa Nello stesso periodo, si aggiunge, sono stati arrestati 682 presunti trafficanti di esseri umani.